Gruppo Svizzera italiana

Workshop sul tema della valutazione in Ticino

Lo scorso 23 settembre il Gruppo di valutazione della SEVAL Svizzera italiana ha organizzato il primo workshop sul tema della valutazione in Ticino. Dopo l’introduzione da parte del presidente della SEVAL Stefan Rieder, che ha presentato la Società svizzera di valutazione, Amélie Pestoni ha poi spiegato che cosa è la valutazione e a cosa serve. In seguito, i/le referenti Martine Bouvier-Gallacchi, Paolo Ambrosetti, Maria Caiata, Chiara Bramani e Carlo Fabian hanno portato 5 esempi pratici di valutazione.

La buona partecipazione, i riscontri positivi e l’interessante e animata discussione dopo i brevi spunti dimostrano l’interesse verso la tematica della valutazione e il crescente bisogno di professionalizzazione per chi si occupa di sostenere, formulare, implementare, valutare e gestire programmi e progetti a vari livelli istituzionali.

Ora valuteremo con voi i prossimi passi da compiere. Le presentazioni possono essere scaricate qui sotto:

Il programma

Presentazione 1

Presentazione 2


La SEVAL nella Svizzera italiana

Dal 2019 prende avvio la creazione di un gruppo di lavoro regionale della SEVAL nella Svizzera italiana. La maggior parte dei promotori, sostenuti dal Comitato nazionale, sono membri italofoni attivi della SEVAL. Alcuni vivono e lavorano in Ticino, altri sono invece attivi in diversi ambiti professionali a livello federale.

Il gruppo SEVAL – Svizzera italiana nei prossimi mesi prevede le seguenti attività:

  • organizzare un evento di avvio della messa in rete
  • verificare l’interesse di persone e di istituzioni per la messa in rete a livello locale sul tema della valutazione (criteri, qualità, buone pratiche, metodi, …)
  • creare le premesse per la promozione di una cultura della valutazione nella Svizzera italiana

Il guppo SEVAL – Svizzera italiana è aperto a tutti gli interessati. I principali destinatari delle attività promosse sono:

  • i professionisti e i ricercatori con competenze ed esperienze nell’ambito della valutazione;
  • le istituzioni e le organizzazioni no profit che possono aver l’esigenza di svolgere valutazioni (Uffici cantonali, Enti Regionali di Sviluppo, Comuni, Associazioni, Fondazioni, Cooperative, ecc.).

 

Documentazione

Flyer La SEVAL

Brochure Valutazione: che cos’è e a cosa serve?

Flyer Prix SEVAL